Rai 3

I programmi di Rai 3

Tonino Guerra, l'Ulisse di campagna

In onda mercoledì 21 marzo alle 15.05

Tonino Guerra, uno dei più grandi sceneggiatori della storia del cinema italiano, è morto questa mattina a Sant’Arcangelo di Romagna all’età di 92 anni.

Per ricordarlo Raitre trasmetterà nuovamente oggi pomeriggio alle 15,05 un documentario - intervista realizzato lo scorso anno da Nevio Casadio. Il documentario era stato realizzato  in occasione del conferimento –  ad Hollywood, da parte dell’Associazione Writers Guild of America West -  del  premio Jean Renoir Award per la carriera al Maestro Tonino Guerra, con la seguente motivazione: “uno scrittore internazionale che ha migliorato la letteratura delle immagini animate”.

Personalità tra le più significative della cultura contemporanea, soprattutto nel mondo del cinema, Tonino Guerra appare nel documentario come un artista a tutto tondo, che  presenta personalmente i suoi lavori di Poeta, Narratore, Scultore e Fumettista.

In questa lunga ed intensa intervista il Maestro ripercorre le tappe della sua vita: dall'infanzia a Sant'Arcangelo di Romagna, agli inizi nel cinema, fino all'incontro con i più grandi registi italiani – Antonioni, De Sica, Monicelli, i fratelli Taviani, Rosi, Fellini - al suo sodalizio con Tarkovskij con cui ha realizzato il film Nostalghia, alla collaborazione con  Wenders e Angelopoulos, con il quale nel 1998 ha vinto la Palma d'oro al Festival di Cannes per il film “L'eternità e un giorno”.

Tonino Guerra ha pubblicato numerosissime opere. Dal 1989 viveva a Pennabili, piccolo borgo dell’Appennino che ha  caratterizzato  con moltissime sue opere d'arte, dando vita a numerose installazioni artistiche, giardini-museo e mostre permanenti.

un programma di Nevio Casadio

I Programmi di Rai 3

IN ONDA

ARCHIVIO

Tutti i programmi di Rai 3