Rai 3

I programmi di Rai 3

Film in programmazione

CICLO - NUOVO CINEMA ITALIANO >>


DIAZ
Giovedì 23 ottobre 2014 alle 21:05

Regia: Daniele Vicari
Interpreti: Elio Germano, Claudio Santamaria, Jennifer Ulrich
Genere: drammatico
Anno: Italia, 2011
Durata: 120’

Luca
è un giornalista della Gazzetta di Bologna. È il 20 luglio 2001, l'attenzione della stampa è catalizzata dagli scontri tra manifestanti e forze dell'ordine durante il vertice G8 di Genova. In redazione arriva la notizia della morte di Carlo Giuliani. Luca decide di partire per Genova, vuole vedere di persona cosa sta succedendo. Alma è un'anarchica tedesca che ha partecipato agli scontri. Sconvolta dalle violenze cui ha assistito, decide di occuparsi delle persone disperse insieme a Marco, un organizzatore del Genoa Social Forum, e Franci, una giovane avvocato del Genoa Legal forum. Max, vicequestore aggiunto del primo reparto mobile di Roma, comanda il VII nucleo e non vede l’ora di tornare a casa da sua moglie e sua figlia. Luca, Alma, Nick, Marco e centinaia di altre persone incrociano i loro destini la notte del 21 luglio 2001. Poco prima della mezzanotte centinaia di poliziotti irrompono nel complesso scolastico Diaz-Pascoli, sede del Genoa Social Forum adibita per l'occasione a dormitorio.


NEMICO PUBBLICO
Venerdì 24 ottobre 2014 alle 21:05

Titolo originale: Enemy Of The State
Regia: Tony Scott
Interpreti: Will Smith, Gene Hackman, Jon Voight, Regina King, Loren Dean, Jake Busey, Barry Pepper, Gabriel Byrne.
Genere: Thriller
Anno: Usa 1998
Durata: 127'

A Baltimora viene ucciso un politico contrario alla legge sulla privacy. Qualcuno filma l'omicidio.

La pellicola cade casualmente nelle mani di un giovane procuratore legale, Robert Clayton Dean (Will Smith), impegnato nella difesa dei diritti dei lavoratori. Da questo momento la vita di Dean e della sua famiglia subisce un improvviso sconvolgimento. Ignaro di essere il detentore di un video scottante, Dean diventa oggetto di un'assidua sorveglianza da parte degli uomini di Thomas Brian Reynolds (Jon Voight), il mandante dell'omicidio politico.

I più sofisticati sistemi elettronici lo seguono ovunque, microfoni e satelliti spiano ogni momento delle sue giornate.

Quando la sua amica Rachel (Lisa Bonet) viene trovata morta, Dean cerca di scoprire cosa stia accadendo alle sue spalle e si rivolge a Brill (Gene Hackman), un ex agente NSA (National Security Agency), con la speranza di risolvere la fitta matassa dietro cui agiscono i servizi segreti...


Note e curiosità

Il personaggio di Gabriel Byrne è vestito esattamente come Travis Bickle, il protagonista di "Taxi Driver" interpretato da Robert De Niro. Anche lui, come Travis, guida il taxi quando porta via Dean.

I satelliti, non appena individuano gli obiettivi, inviano come segnale in codice Morse la sigla CQ, solitamente usata nello slang per indicare la richiesta "C'è qualcuno che vuole chattare?"

Sia Gabriel Byrne che Loren Dean hanno recitato nel film di Wim Wenders "The end of violence" riguardante sempre la tecno-sorveglianza.

Il videogioco portatile usato dal figlio di Dean, nel quale il disco non funziona, è un NEC Turbo Express.

Inizialmente il ruolo di protagonista doveva essere affidato a Tom Cruise. Impegnato sul set di "Eyes Wide Shut" (1999), ha dovuto rifiutare la parte.


A.C.A.B. - ALL COPS ARE BASTARDS
Giovedì 30 ottobre 2014 alle 21:05

Regia: Stefano Sollima
Interpreti: Pierfrancesco Favino, Filippo Nigro, Marco Giallini
Genere: poliziesco
Anno: Italia, Francia 2012
Durata: 120’

Per Cobra (Pierfrancesco Favino), Negro (Filippo Nigro) e Mazinga (Marco Giallini), essere celerini, agenti della Sezione Mobile, è uno dei lavori più ingrati che possano esistere. Perennemente per la strada e bersaglio continuo dei protagonisti di numerosi episodi di guerriglia urbana, dagli scontri del G8 di Genova ai continui e sanguinosi scontri fuori dagli stadi, i tre sono costretti anche a guardarsi dalla diffidenza dei colleghi della polizia, non sempre favorevoli ai loro metodi spesso violenti e carichi d’odio, e a confrontarsi con una vita privata fortemente compromessa.

Un giorno poi, mentre i tre sono impegnati con le loro vite private ormai allo sbando, nella loro sezione arriva Adriano (Domenico Diele), una nuova recluta da addestrare e a cui impartire le regole base dei celerini.

I Programmi di Rai 3